SIAMO ALLA CANNA DEL GAS

3 agosto 2013

sl

   Chi mi segue da tempo SA che io, oltre alle solite battute sarcastiche e a qualche osservazione di fondo un pò scomoda per i benpensanti borghesi di turno col culo al caldo, di Politica non amo parlare.

   EBBENE, OGGI FACCIO UNA ECCEZIONE.

   Nello squallido casino creato dalla vicenda Berlusconi, non parlo in particolare né di protagonisti attivi né di quelli forzosamente passivi in balia della Magistratura di Stato,  squallido casino in ogni senso, da destra a sinistra, dallo Zenit al Nadir, colpe, demeriti, piccinerie, interessi personali, odio di razza, integralismi e razzismso beceri, ottusi, di comodo e gratuiti assieme a ragioni personalissime politico-razzial-economico-filosofiche (o presunte tali, quest’ultime) in tutto questo bel panorama di cui andar fieri, emerge prepotente una verità che solo i disonesti non vogliono riconoscere: i Soldi, quelli TANTI, stanno sia a Destra sia a Sinistra, come il Potere, come i privilegi che molti presunti perbenisti assegnano invece solo alle Destre tradizionali come se loro invece, i santi rosso faclcemartellati, fossero invece immuni da qualsiasi merdaio di portata nazionale o internazionale vedi scandalo Monte dei Paschi di Siena … ma solo per fare un esempio, altri sommersi, più o meno, ce ne sono e mai vedranno la luce … e non sono accuse a vuoto, basta osservare i risultati di certe “operazioni” …

   Che tutta questa gente che vive una vita di eterna vacanza la smetta di rompere i coglioni paventando rischi sociali che andava bene minacciare e sventolare nel secolo scorso quando milioni di Italiani hanno bruciato la camicia nera e si sono rifatti una verginità, periodo in cui comunque nessuno di coloro che aveva in mano il timone della Società e ne aveva il Potere si è risparmiato di ricorrere persino all’omicidio di massa, di Stato, per gettare ombre sugli avversari, creando terrore, instabilità, disordine, incertezze … e tutti a giocare di essere le vittime predestinate e “indifese” …

   Chi oggi si fa le seghe anche pubblicamente, persino mediaticamente senza ritegno, essendo finalmente riuscito ad ottenere un difficile orgasmo perché BERLUSCONI è stato finalmente “raggiunto dalla Legge” (con gli stessi sistemi burocratesi con cui nel secolo scorso avevano inchiappato senza possibilità di scampo un certo AL Capone, che a differenza del Silvio nazionale era un feroce assassino e un delinquente senza alcuno scrupolo di fronte alla conservazione dei propri interessi oscuri, oscuri, ma nemmeno più di tanto, lui) è veramente stupido se pensa di poter reggere in un immediato futuro da solo il timone di un’Italia che è di Sinistra solo per un trenta per cento di vecchi (o giovani) assatanati dall’idea di una parità sociale esigita solo come diritto e non come il risultato di un merito vero, tangibile, insindacabile ed ossessionata dal desiderio  di una bonifica generalizzata di chiunque la bandiera rossa proprio non la ama, giusto in nome di quella libertà di pensiero tanto sventolata.

   Quanti paraculi a spasso ci sarebbero oggi tra Ministeri, Segretrie, etc. se chi a suo tempo, per evitare il ritorno sgraditissimo di un fascismo diventato naturalmente puzzolente, non avesse stilato i comma di una Costituzione che solo per evitare certe “ricadute” ponevano dei comprensibili limiti a qualsiasi intelligente revisione al passo con i tempi e con situazioni sociali, politiche, religiose, etiche … profondamente mutate.

   E’ inutile, sveglia, Destra e Sinistra sono morte, esiste solo chi ha il Potere e chi non lo detiene, eppure milioni di miei connazionali, gratta gratta, si dividono come sugli spalti dello Stadio, che cosa seria!, anzi, continuano a rimaner irrimediabilmente divisi tra i vecchi seguaci di una bandiera rossa, morta in tutto il mondo tranne che dove permangono dittature crudeli ed incivili, obsoleta, maleodorante di muffe giustiziere, visto che nessun altro dalle nostre parti si decide a fare pulizie meno sommarie, e idealisti libertari per i quali il Merito, il rispetto della propria dignità sociale, l’onestà ad ogni costo, sono l’unica ragione di sopravvivenza, se non altro per una questione di speranza in un’autoselezione naturale intelligente.

   Ma se questo casino c’è, e non tende a mutare aspetto, la colpa è UNICAMENTE di tutti coloro che pur essendo assolutamente contrari a qualsiasi ritorno di tipo bolscevico, avendo anche IN ALCUNI CASI ben imparato a giocarsi il ruolo di intellettuali di Sinistra, mantenendo intatta non so con quale faccia pure la propria Fede Cattolica (e questa è veramente una bestemmia) essendo riusciti a mettere da parte un gruzzoletto, piccolo o grande che sia, si astengono in attesa di “tempi migliori” appoggiati alla ringhiera del loro balcone padronale.

   Quelli che “PRUDENTEMENTE” non votano …

   Io, alle prossime elezioni, voterò per la Sinistra più estrema  perché ho capito che l’unico sistema per sputtanarla definitivamente che mi rimane, è quello di eleggerla lasciandola SOLA davanti a qualsiasi responsabilità di Stato.

   Il risultato lo conosciamo già tutti, di esperienze recenti ne abbiamo avute parecchie, troppe, della loro incapacità di diventare una corpo unico, deciso e produttivo a livello nazionale e internazionale di fronte a tutte le problematiche tragiche del tempo attuale.

   Ma tanto, che volete, io sono vecchio, al massimo mi bruceranno anche quel pò di misera pensione magari per pagare chauffeur e carburante di qualche auto blu.

   Fatemi finalmente giocare, un po’ mi dispiace per i miei figli, ma anche questa è vita.

  

   N.b.

   La cosa interesserà a pochi, ma Silvio B. il mio voto mai lo ha visto e mai lo vedrà, e manco Grillo & c. che prima o poi saranno costretti, calando le braghe, a mostrare il loro vero volto di disfattisti inconcludenti, almeno sino a dimostrazione (molto difficoltosa) di prova contraria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: